23.12.12

Il 2013 che vogliamo


Il 2013 non sarà un anno facile, lo sappiamo. Per questo sarà importante esserci, non girarsi dall'altra parte, riempire di partecipazione e proposte i vuoti dell'ignoranza, della disinformazione, della volgarità, della politica brutta e inadempiente. 
E ricordare a tutti, a noi stessi e soprattutto a chi amministra il Paese, che l’ambiente non è un di più, un lusso per i tempi buoni. E’ la chiave per uscire dal tunnel. Ambiente vuol dire lavoro, salute, qualità della vita, benessere. Vogliamo farne a meno? Noi no. E’ questo il nostro impegno per il 2013. Col vostro aiuto. Continuate a immaginare con noi il futuro! 

AUGURI!!

Nessun commento:

Le pedonalizzazion negli ultimi 30 anni hanno valorizzato Napoli

Napoli, assieme ad altre 2 località in Italia è stata recentemente scelta dal New York Times come meta turistica mondiale.  Il futuro della ...