20.2.11

Abbracciamo la cultura Flash mob dei circoli di Legambiente Campania


I circoli di Legambiente Campania si sono dati appuntamento a Piazza Garibaldi e con le bandiere gialle dell'Associazione e il tricolore italiano hanno "Abbracciato" simbolicamente il monumento, annerito dal fumo dello smog e vandalizzato dai graffiti, dedicato a Garibaldi.
Un'azione simbolica per evidenziare, in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia, lo stato di degrado e di abbandono in cui si trova lo straordinario patrimonio ereditato dalla storia e che appartiene all’intera umanità e per chiedere la valorizzazione di questa immensa ricchezza su cui l’Italia può costruire una strategia di sviluppo sostenibile per l’oggi e per il futuro.
I Legambientini si sono raccolti intorno al "Monumento simbolo" dell'unità d'Italia e hanno cantato l'inno nazionale, richiamando l'attenzione dei passanti sul degrado dei beni culturali campani e nazionali.
Sullo stesso tema, si è costuituito in campania e a livello nazionale un comitato promotore per organizzare un appuntamento nazionale di "Abbracciamo la cultura" fissato per il 5 marzo a Roma e ha i seguenti obiettivi:
garantire una gestione trasparente e partecipata dei Beni culturali;
affermare il valore della tutela dei Beni Culturali, basata sulla conservazione preventiva e contrastare la prassi dell’emergenza;
dare dignità al lavoro di tutti gli operatori del settore attraverso il riconoscimento legislativo, contrattuale e professionale;
dare trasparenza alle procedure di spesa nei Beni Culturali a partire dagli appalti di lavori servizi e forniture, escludendo le gare al massimo ribasso ed esercitando un forte controllo sulla sicurezza degli operatori;
garantire la qualificazione delle imprese che intervengono sul patrimonio culturale, fondata anche su adeguati requisiti di natura professionale;
rilanciare il ruolo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Nessun commento:

Le pedonalizzazion negli ultimi 30 anni hanno valorizzato Napoli

Napoli, assieme ad altre 2 località in Italia è stata recentemente scelta dal New York Times come meta turistica mondiale.  Il futuro della ...