24.9.08

Salvaguardia del Patrimonio Culturale dai Rischi Naturali" a cura di Legambiente



Si è svolto Sabato 20 settembre nel magnifico scenario del Parco Archeologico di Cuma (Masseria del Gigante) un'esercitazione di protezione civile per "La Salvaguardia del Patrimonio Culturale dai Rischi Naturali" a cura di Legambiente

Il Coordinamento Nazionale di Protezione Civile Legambiente, iscritto all'elenco nazionale del Dipartimento della Protezione Civile, Il circolo Neapolis 2000 di Legambiente in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei e l'Associazione Il Regno di Virgilio con il Patrocinio dell'Assessorato alla Protezione Civile della Provincia di Napoli e dell'Ente Regionale Parco Campi Flegrei hanno organizzato un'esercitazione pratica di protezione civile nell'ambito di un corso per "Salvaguardia del Patrimonio Culturale dai rischi naturali", volto a specializzare nella messa in sicurezza dei beni mobili, nel rilevamento dei danni agli edifici storici e monumentali, nel concorrere alla stesura dei piani di emergenza per i musei, nella valorizzazione, nel monitoraggio e nella tutela dei beni culturali sul nostro territorio.Questo settore ha dimostrato grandi capacità aggregative verso gli operatori rappresentando il fiore all'occhiello della Legambiente nelle attività di protezione civile. 


Giovani laureati e laureandi del settore concluderanno il corso organizzato da Legambiente all'interno del Parco Archeologico di Cuma.

"E' bene ricordare che salvare i beni culturali in caso di emergenza è importante non solo per il valore intrinseco dell'opera d'arte, ma anche per il valore psicologico e di comunità che rappresentano per le popolazioni locali, nonché per salvaguardare quell'economia locale che vive intorno ai beni culturali.
I giovani volontari di Legambiente, al termine del corso diventeranno specialisti del settore, pronti ad intervenire (secondo la normativa vigente) tempestivamente in caso di calamità sul territorio nella messa in sicurezza dell'immenso patrimonio culturale e non solo. Infatti, questa squadra sta già organizzando Salvalarte, la campagna di Legambiente per la valorizzazione e promozione dei BB.CC. proprio nei Campi Flegrei in calendario per il prossimo mese di ottobre

Nessun commento:

Le pedonalizzazion negli ultimi 30 anni hanno valorizzato Napoli

Napoli, assieme ad altre 2 località in Italia è stata recentemente scelta dal New York Times come meta turistica mondiale.  Il futuro della ...