12.7.08

Terre in Moto

E’ nata a Napoli una nuova etichetta discografica: Terre in Moto
Un progetto di Antonio Acocella del Centro di Cultura Popolare del Mediterraneo, promotore dell’omonimo festival delle arti popolari .
Musica di tradizione orale e musica popolare d’autore: due mondi sonori distinti ma comunicanti come “vasi”, questa la linea guida della neo etichetta.
Artisti in catalogo:
Carlo Faiello, ‘E Zezi-gruppo operaio(Campania), Terra Sonora (Campania), Gaemaria palumbo p.s.p. (Campania), Ecletnica pagus (Molise), I petri ca addumunu (Sicilia), Piccola orchestra la viola & dr sunflower (Lazio/Campania), Le Assurd (Campania, Puglia, Argentina), Olga Balan (Romania),Inti Illimani storici + Quilapayun(Cile)

Nessun commento:

Le pedonalizzazion negli ultimi 30 anni hanno valorizzato Napoli

Napoli, assieme ad altre 2 località in Italia è stata recentemente scelta dal New York Times come meta turistica mondiale.  Il futuro della ...