28.6.07

"5 buone azioni" per la questione rifiuti in Campania

Sono convinto che “cinque buone azioni” nella vita quotidiana di ogni singolo cittadino può contribuire fattivamente alla risoluzione del problema rifiuti in Campania.

1) DISIMBALLIAMOCI. Preferiamo e acquistiamo prodotti con meno imballagi ed involucri.
2) RICICLIAMO. Anche se il Comune non effettua raccolta differenziata, per quel che è possibile, facciamola noi autonomamente: acquistiamo e usiamo solo pile ricaricabili, ricicliamo i fogli di carta utilizzando il retro di quelli da buttare, riutilizziamo le borse della spesa…
3) PREFERIAMO bibite e contenitori con “vuoto a rendere”,
4) RIFIUTIAMO i prodotti monouso – piatti, bicchieri, forchette…
5) UTILIZZIAMO borse di juta per la spesa.

1 commento:

Pasquale Orlando ha detto...

ottimo post: senza impegno personale non si fa un passo avanti.
ciao
pasquale orlando

Le pedonalizzazion negli ultimi 30 anni hanno valorizzato Napoli

Napoli, assieme ad altre 2 località in Italia è stata recentemente scelta dal New York Times come meta turistica mondiale.  Il futuro della ...