4.7.06

TURISMO: TORNANO I TEDESCHI, CI AMANO I CINESI

Roma, 14:31

Il Belpaese torna ad attrarre i turisti. Dopo essere stato dimenticato o quasi per lunghi periodi, il sereno sembra spendere di nuovo: tornano i tedeschi, arrivano cinesi e indiani, si continuano a ricordare di noi in massa i giapponesi, raddoppiano letteralmente gli australiani. E gli italiani? Tornano a "giocare in casa" preferendo le spiagge nostrane e magari gli agriturismi dei piccoli borghi al lungo viaggio in terre lontane che i piu' adulti lasciano volentieri agli avventurosi teen-ager. I nostri connazionali nel 46% dei casi trascorreranno entro i confini domestici le nostre vacanze. E' la fotografia che scattano insieme la fondazione "Symbola" per le qualita' italiane e l'Osservatorio Bitlab "Essere e apparire" sul turismo in Italia. Che cosa ha funzionato? E' presto detto: citta' d'arte, buona cucina, bellezze naturali, il solito mix imbattibile, insomma, piu' qualcosa che oggi, secondo gli esperti del settore, fa dell'Italia il piu' straordinario generatore di emozioni positive al mondo: un'offerta di bellezza che va dalle grandi citta' ai piccoli borghi, che premia le produzioni artigianali tradizionali con una esuberanza finalmente nuova.

Nessun commento:

Le pedonalizzazion negli ultimi 30 anni hanno valorizzato Napoli

Napoli, assieme ad altre 2 località in Italia è stata recentemente scelta dal New York Times come meta turistica mondiale.  Il futuro della ...