30.6.06

ONG: RICHIESTE AL GOVERNO IN VISTA DI GINEVRA E SAN PIETROBURGO

(29 jun 2006) L’Associazione Ong Italiane e i rappresentanti di associazioni della società civile italiana hanno confermato ieri un prossimo incontro col Presidente del Consiglio Romano Prodi in cui verranno avanzate richieste e proposte al Governo italiano sugli impegni da assumere nei confronti del summit del G8 di San Pietroburgo del 15-17 luglio prossimi. Le richieste riguardano i temi dell'energia, della formazione professionale e delle pandemie in particolare l'influenza aviaria. E nei giorni scorsi la Focsiv ha presentato al ministro per le Politiche comunitarie Emma Bonino un messaggio alla vigilia dell’incontro ministeriale che si terrà oggi 29 giugno a Ginevra per i negoziati dell’Omc. "No alla liberalizzazione sfrenata per i paesi poveri, sì a regole che aiutino le loro esportazioni nel primo mondo" - afferma olil messaggio. Il negoziato è in fase di stallo per le rigidità delle grandi economie, Stati Uniti, Unione Europea, India e Brasile, arroccate sulle rispettive posizioni e preoccupate più delle ricadute a livello nazionale sulle rispettive lobby che al raggiungimento di un equilibrio da cui tutti possano trarre vantaggio.

Nessun commento:

Le pedonalizzazion negli ultimi 30 anni hanno valorizzato Napoli

Napoli, assieme ad altre 2 località in Italia è stata recentemente scelta dal New York Times come meta turistica mondiale.  Il futuro della ...