24.4.06

'Ecotour 2006', per una vacanza “al naturale”



Avrà luogo in Abruzzo, a Montesilvano, la sedicesima edizione di Ecotur. Spazio dunque al “particolare segmento del turismo in costante crescita”, quello tinto di verde
Dal 28 al 30 aprile si svolgerà, presso il Palacongressi di Montesilvano, a Pescara, la sedicesima edizione di 'Ecotour 2006', Borsa Internazionale del Turismo Natura, organizzata da IN Fiera , in collaborazione con Assoturismo-Confesercenti e Fiavet-Confcommercio, con il supporto della Regione Abruzzo, dell'Enit e di Federparchi.Questa manifestazione è ormai diventata un punto di riferimento preciso per il settore turistico, in quanto riguarda un tema che sposa quello dei viaggi, legandosi ad esso in modo indissolubile: l’ecologia. Uno slogan che la rappresenti? Eccolo: Ecotour, una vacanza al “naturale”!Nel corso delle tre giornate sono organizzati incontri e dibattiti, nonché una serie di iniziative, con lo scopo di mettere intorno allo stesso tavolo, i diversi operatori italiani e quelli stranieri, promuovendo così il giusto confronto di esperienze e di proposte. Sabato 29 inoltre è prevista la quinta edizione di 'Buy Park'. Si tratta di un incontro tra operatori specializzati della domanda e dell'offerta dei parchi e delle aree protette.Enzo Giammarino, il Presidente, così spiega il ruolo di Ecotour: “Una manifestazione che ha saputo conquistarsi un posto di rilievo nel panorama delle Fiere Turistiche nazionali che oggi è divenuta appuntamento irrinunciabile per quanti commercializzano questo particolare segmento del turismo, l'unico in continua e costante crescita, grazie anche alle giovani generazioni, che sembrano aver riscoperto l'amore per la natura e il suo immenso patrimonio, e, soprattutto, del sempre più vivo interesse degli operatori del settore”.